Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni



Con le nuove linee tramviarie la riorganizzazione delle linee Ataf

  • Stampa

01.02.18 - Quando entreranno in servizio le due nuove linee tramviarie adesso in corso di realizzazione a Firenze sarà necessario ridisegnare le linee degli autobus in loro adduzione. In un'intervista a Repubblica l'assessore Giorgetti ha anticipato le intenzioni del Comune in tal senso. Sparirà il 22 e sia 8 che 14 non avranno più i loro tratti verso Nord-Ovest e faranno capolinea rispettivamente alla Fortezza e in Piazza Santa Maria Maggiore. Delle linee 29, 30 e 35 in arrivo dalle vie pratese e pistoiese solo il 35 continuerà a raggiungere il centro alla stazione Leopolda mentre dalle altre due sarà possibile salire sulla T2 a Novoli. Allo stesso modo le linee 2 e 28 in arrivo da Sesto Fiorentino non continueranno verso la stazione SMN ma si attesteranno in Piazza Dalmazia da dove i passeggeri potranno proseguire verso il centro con la T3. Il 23 sarà prolungato a Bagno a Ripoli e rimarrà tra le poche linee col 14 a raggiungere la stazione SMN.

La riforma delle linee degli autobus è ancora in via di definizione: per ulteriori dettagli l'articolo di Repubblica in questo collegamento.