Bandita la gara per la progettazione delle tranvie nella piana fiorentina

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni

Newsletter AMT Toscana

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

 



Bandita la gara per la progettazione delle tranvie nella piana fiorentina

05.05.17 -Il servizio oggetto della gara consiste nella redazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica e nel supporto alla stazione appaltante per la notifica del progetto alla Comunità Europea per l'acquisizione dei finanziamenti POR_CreO_2014-2020 e FSC_2014-2020, come dettagliato nel Capitolato Tecnico dell'estensione del sistema tranviario fiorentino nei Comuni di Firenze, Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino.
I lotti funzionali, distinti, sono:
Estensione della Linea 2 (Linea 2.2)
nella tratta Aeroporto Peretola — Polo Scientifico nel Comune di Sesto Fiorentino;
Estensione della Linea 4 (Linea 4.2a)
nella tratta Le Piagge-abitato di San Donnino nel Comune di Campi Bisenzio;
Estensione della Linea 4 (Linea 4.2b)
nella tratta San Donnino — Campi Bisenzio.
L’importo a base di gara è di euro 2.203.923,81 mentre l’importo totale stimato è di euro 7.323.511,01.

Questo perché la progettazione riguarda la linea 2.2: l’Amministrazione si riserva in un secondo momento la facoltà di affidare anche alla progettazione della linea 4.2.

La linea 2.2 è valutata in 5.700 metri con una flotta di 7 veicoli (cadenzamento a 8’).Il costo preliminare è di 97,6 milioni di euro. La linea 4.2a, da Piagge a San Donnino misura 2.700 metri con una flotta di 4 mezzi (cadenzamento sempre a 8’). Il costo preliminare è fissato a 71,7 milioni di euro. La linea 4.2b, da San Donnino a Campi Bisenzio misura 2.500 metri con una flotta da 3 mezzi.
Il costo preliminare è fissato a 41,0 milioni di euro.
L’Amministrazione si riserva la facoltà di assegnare, in successiva fase, la progettazione definitiva anche della linea 4.1. Leopolda – Piagge. La tratta misura 6.420 metri con una flotta di 8 veicoli. In questo capitolo è compreso anche un nuovo deposito (11,8 milioni).
Il costo preliminare è di 122,2 milioni di euro.
In tutto si parla di 17,3 km di nuove linee e 332,5 milioni di euro.

I bandi e la relativa documentazione sono stati pubblicati sul sito del Comune di Firenze sulla pagina che rendiamo raggiungibile attraverso questo collegamento