Ratp si aggiudica la gara per il TPL su gomma in Toscana

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni

Newsletter AMT Toscana

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

 



Ratp si aggiudica la gara per il TPL su gomma in Toscana

11.12.19 - "Dal prossimo anno tutti i bus, urbani ed extraurbani, che circolano in Toscana saranno gestiti da Ratp, il gruppo francese della mobilità che ha accumulato esperienza col trasporto pubblico di Parigi e che fa capo al ministero dei Trasporti transalpino. L'ultima tappa di una lunghissima battaglia giudiziaria si è chiusa oggi, 11 dicembre, con la pubblicazione della sentenza 8411 del Consiglio di Stato - ultimo grado della giustizia amministrativa - che ha respinto l'appello di Mobit, il consorzio formato dagli attuali gestori dei bus, Ctt Nord-Cap-Copit, Tiemme e BusItalia-Fs, e ha convalidato l'aggiudicazione definitiva della gara unica per il Tpl fatta dalla Regione Toscana nel maggio scorso." Questo riporta il Sole24Ore, tuttavia Mobit in un comunicato che potete leggere qui non ritiene la vicenda giudiziaria definitivamente conclusa e invita la Regione ad attendere l'udienza del Tar fissata per il 26 febbraio 2020.

L'intero articolo del Sole24Ore da cui è stata tratto il brano sopra è raggiungibile attraverso questo collegamento.