Gestore unico TPL su gomma: aggiudicazione provvisoria a RATP

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni

Newsletter AMT Toscana

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

 



Gestore unico TPL su gomma: aggiudicazione provvisoria a RATP

14.03.17 - In seguito al ricorso al TAR e in attesa della valutazione finale del Consiglio di Stato, alla luce dei nuovi piani economici finaziari che i due concorrenti sono stati invitati a ripresentare, la Regione Toscana ha indicato nuovamente Ratp come vincitore della gara per la gestione unica del TPL su gomma in regione. Questo il commento di Bruno Lombardi, presidente di AT (Autolinee Toscane gruppo RATP): “È una conferma che la nostra offerta è la migliore, la più conveniente per la Regione e per gli utenti e che il nuovo Pef presentato è ben fatto e offre tutte le garanzie per la realizzazione degli investimenti previsti (563 milioni)”. “A dire il vero siamo sempre stati fiduciosi – continua Lombardi – tant’è che non abbiamo mai smesso di lavorare per preparare al meglio il subentro, l’avvio della nuova gestione”. Proprio a questo scopo AT ha commissionato ad Ipsos un’indagine per conoscere l’opinione dei toscani sul funzionamento dell’attuale servizio, per conoscere le criticità e le richieste di miglioramento. “Tutti aspetti – conclude il Presidente di AT – che ci aiuteranno ad organizzare un servizio migliore, affidabile, attraente e competitivo”.