Convegni

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni

Newsletter AMT Toscana

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

 



Tram-treno: stato dell'arte e prospettive in Toscana

Il convegno si solge venerdì 13 Maggio in Palazzo Medici-Riccardi, patrocinato da Regione Toscana, Provincia di Firenze e Comune di Firenze, Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e CIFI di Firenze.

L'aumento della domanda di mobilità in Toscana e la necessità degli enti locali e delle aziende di fornire risposte adeguate alle esigenze di un territorio in continua evoluzione, fa emergere l'esigenza di nuovi disegni delle reti di trasporto pubblico, che siano maggiormente efficaci e flessibili, a partire dalle buone esperienze fin qui maturate.

Una soluzione che in varie realtà europee ha concorso a innovare vantaggiosamente le reti di trasporto pubblico suburbano e regionale è il tram-treno, al quale si comincia a dare diffusa attenzione anche in Italia, in modo forse non ancora sufficientemente sistemico.

È allora parso opportuno organizzare un incontro nel corso del quale si possa fare il punto sui vari modi di essere del tram-treno nonché sulle relative potenzialità e problematiche, conoscere alcune fondamentali esperienze europee (il mitico sistema di Karlsruhe e le significative realizzazioni francesi), confrontare le proposte e le applicazioni dei principali costruttori dello specifico materiale rotabile.

Si è però voluto fornire anche l’innesco di un utile processo di analisi delle possibili applicazioni in Toscana, offrendo un quadro dell’attuale situazione del trasporto ferroviario regionale e delle ipotesi di tram-treno finora avanzate nella Regione, a vari livelli, dallo studio di prefattibilità alla mera idea. È auspicato che un efficace dibattito concluda l’incontro e permetta di aprire una fase di costruttivi approfondimenti.

icon Programma scaricabile convegno tram treno

Partecipare al convegno:

Il numero di persone che la prestigiosa sala "Luca Giordano" può accogliere è limitato. Pertanto l'iscrizione online al convegno è obbligatoria e può essere effettuata seguendo le Istruzioni.

Modulo di iscrizione

Alberghi

Per gli iscritti al convegno che vengono da fuori regione è possibile prenotare una stanza d'albergo a prezzi agevolati entro il 12 Aprile 2011.