Convegni

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni

Newsletter AMT Toscana

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register

 



Martedì 19 luglio in streaming la Tavola Rotonda sul nodo TAV di FI organizzata da AMT e Corriere F.no

18.07.16 - Corriere Fiorentino e AMT Toscana organizzano una Tavola Rotonda sulle ipotesi in discussione per il nodo ferroviario fiorentino dal titolo "Alta Velocità oltre la politica: costi e benefici delle alternative".

Sarà trasmessa martedì 19 dalle ore 19 in streaming su Facebook alla pagina del Corriere Fiorentino (indirizzo https://www.facebook.com/corrierefiorentino.it) dalla sede di Caglia & Partners - Avvocati, e vedrà la partecipazione di alcuni protagonisti del dibattito tecnico sul tema del sottoattraversamento AV. 

Gli invitati metteranno in luce vantaggi e svantaggi dell'attuale soluzione (tunnell e stazione Foster) e delle sue alternative (passaggio in superficie) in attesa dell'imminente riunione a Roma di RFI, Governo, Regione e Comune di Firenze. Obiettivo della Tavola Rotonda è fare chiarezza sul piano tecnico rispetto a potenzialità, rischi e costi di ciascuna soluzione.

Leggi tutto...

"Infrastrutture e Mobilità: dal dire al fare", un convegno il 30/6 e il 1/7

29.06.16 - Domani 30 giugno e il seguente primo di luglio 2016 si terrà nell'auditorium di Sant'Apollonia in via San Gallo 25/a a Firenze un convegno dal titolo "Infrastrutture e Mobilità: dal dire al fare". Durante il primo giorno a partire dalle 9:30 è prevista la sezione dal titolo "azioni e comportamenti per la mobilità sostenibile" mentre il secondo giorno è previsto che il dibattito entri nel merito del piano regionale integrato della mobilità.  Saranno presenti tra gli altri oltre all'assessore alle infrastrutture e alla mobilità della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli, il sottosegretario alle infrastrutture e trasporti Riccardo Nencini, il Governatore regionale Enrico Rossi ed il Ministro alle infrastrutture e trasporti Graziano Delrio.

I nostri lettori possono aver visione del pieghevole con le informazioni e il programma completo dell'evento attraverso questo colllegamento.

 

Pubblichiamo le presentazioni di "Con il treno si può"

03.12.15 - Lo scorso 14 novembre 2015 si è tenuto a Pontassieve  un convegno promosso dall'Associazione Vivere in Valdisieve e dalla Rete Valdisieve verso Rifiuti Zero patrocinato dal Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze, da Legambiente e da AMT toscana dal titolo "Con il treno si può.. Per una risposta definitiva e sostenibile alla domanda di mobilità della Val di Sieve e del Mugello". Pubblichiamo e rendiamo scaricabile la presentazione sul servizio ferroviario metropolitano nell'area fiorentina di Francesco Alberti, la presentazione sullo stato dell'arte della ferrovia faentina e della Valdisieve di Alessandro Fantechi, la presentazione sui paesaggi della Valdisieve e del Mugello di Maria Rita Gisotti, la presentazione sull'analisi della mobilità in Valdisieve di Roberto Livi e quella sulle tipologie di mezzi di trasporto locale  e regionale di Giovanni Mantovani.

Queste cinque presentazioni sono consultabili e scaricabili dal nostro spazio download che per facilità rendiamo raggiungibile attraverso questo collegamento.

Hackathon a tema mobilità su treno Firenze-Arezzo il 30 e 31 gennaio

09.01.16 - Un hackathon (Hackers Marathon, anche conosciuto come hack day o hackfest) è un evento al quale partecipano, a vario titolo, esperti di diversi settori dell'informatica: sviluppatori di software, programmatori e grafici web.  Il 30 e 31 gennaio se ne terrà uno sulla mobilità voluto da Regione Toscana per cercare soluzioni e proporre servizi nel segno della modernità dei trasporti locali. “Mettersi nei panni di chi usa i mezzi pubblici”, potremmo riassumere con queste poche parole il senso dell’hackathon Hack Toscana Mobilità. L’evento si svolgerà su un treno sulla tratta Firenze–Arezzo il 30 e 31 gennaio 2016 con lo scopo sviluppare soluzioni per un trasporto pubblico sostenibile. Si inizierà sabato 30 gennaio alle 9 nella Sala Reale della stazione di Santa Maria Novella, proseguendo poi in treno fino al Campus-lab di Arezzo dove i lavori continueranno senza soste fino alla mattina di domenica 31 gennaio quando i partecipanti saliranno nuovamente sul treno per raggiungere di nuovo Firenze dove si terranno la presentazione dei progetti e la premiazione.

Rilancio ferroviario in Val di Sieve: un convegno il 14 novembre

05.11.15 - Il prossimo sabato 14 novembre 2015 si terrà a Pontassieve nella sala convegni BCC "Don Maestrini" in Piazza Cairoli 5, dalle 9:30 fin verso le 13:30, un convegno dal titolo "Con il treno si può.. Per una risposta definitiva e sostenibile alla domanda di mobilità della Val di Sieve e del Mugello". L'iniziativa, volta a rilanciare il servizio ferroviario, è patrocinata dal Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze, da Legambiente e da AMT toscana ed è promossa dall'Associazione Vivere in Valdisieve e dalla Rete Valdisieve Verso Rifiuti Zero. Introdurranno l'evento gli interventi di Francesco Alberti, ricercatore di urbanistica all'Università di Firenze e membro del comitato scientifico di AMT, di Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana, e di Roberto Livi dell'Associazione promotrice Vivere in Valdisieve.

Leggi tutto...